Il Perugia batte il Brescia

Pari tra Cesena e Pro Vercelli

1520368359285_2280795-47514690-2560-1440.jpgTerza vittoria consecutiva del Perugia, che ferma il Brescia, reduce da due successi di fila, grazie ad una rete per tempo di Cerri e Di Carmine.

In avvio il Brescia ha sfiorato il vantaggio con le conclusioni di Torregrossa, Embalo e Ndoj, ma e' stato bravo il portiere Leali a neutralizzare. Poi il vantaggio del Perugia sugli sviluppi di un angolo, con Di Carmine che, pur trattenuto da Curcio, ha servito Cerri, che ha infilato Minelli. Il Perugia avrebbe potuto raddoppiare poco dopo, quando Cerri ha servito un assist a Di Carmine, il cui tiro ha colpito il palo.

Nella ripresa il raddoppio di Di Carmine che da due passi ha spinto un traversone di Mustacchio, regalandosi il quindicesimo gol in campionato. Applausi nel finale per l'esordio stagionale con la maglia del Perugia dell'ex azzurro Alino Diamanti.



Finisce 2-2 la sfida salvezza tra Cesena e Pro Vercelli, recupero della 28/a giornata di serie B, con i piemontesi bravi a rimontare il doppio svantaggio rimediato nei primi 45'.

Parte forte il Cesena che con rapide verticalizzazioni cerca di liberare Jallow e Dalmonte mettendo sotto pressione la retroguardia avversaria. Al 18' Jallow, liberato da Dalmonte, impegna Pigliacelli in angolo: dalla bandierina va Schiavone e Di Noia di testa fa 1-0. La Pro Vercelli accusa il colpo e 4' dopo capitola ancora: riuscita combinazione Dalmonte-Jallow con il tiro del gambiano che viene corretto in rete da Kupisz.

Nella ripresa, sfiorata dal Cesena la terza rete con Kupisz, al 22' arriva la rete che riapre i giochi: Castiglia segna su cross di Mammarella, corretto da Raicevic. A questo punto la Pro Vercelli crede nel recupero e al 27' Berra di testa, su azione d'angolo, raddrizza una gara che pareva in archivio. Cesena 17/o a 32 punti, Pro Vercelli 20/a a quota 28.
 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato06.03.2018
  • voto
    00
    ;;;;;