Ausilio: "Non ho parlato con Tare di De Vrij"

"Deulofeu e Vidal? Stiamo valutando alcune possibilità"

1514653934657_GettyImages-897588520.jpg"L'interesse per De Vrij? Ho visto Tare e gli ho fatto gli auguri perché i rapporti sono ottimi. Non sono queste le occasioni per parlare di mercato, ci sarà un mese intero per parlare di tante cose ma non penso che l'argomento possa essere il difensore centrale della Lazio". Così il ds dell'Inter Piero Ausilio, prima di Inter-Lazio.    

Deulofeu e Aleix Vidal in prestito a gennaio? "Sono nomi. Noi stiamo valutando alcune opportunità, non so se saranno giocatori del Barcellona o di qualche altra squadra - ha detto ancora Ausilio a Premium Sport -. Ci stiamo guardando in giro sapendo di avere una rosa forte. Ma sappiamo che sul mercato potremmo trovare giocatori con caratteristiche che non abbiamo. Le idee ci sono e vediamo se saranno realizzabili anche dal punto di vista economico". L'acquisto di Van Dijk del Liverpool per 85 milioni di sterline dimostra che è impossibile competere con i grandi club europei?

"Per noi è impossibile competere con questo tipo di situazioni - aggiunge Ausilio - Però non ci manca la qualità o la fantasia e a volte arriviamo prima di altri. Noi nel nostro piccolo l'abbiamo fatto con Skriniar. Dobbiamo anticipare il mercato, dobbiamo andare sui giovani o su giocatori che non hanno fatto benissimo per varie ragioni ma che invece hanno un valore importante. Mi viene in mente l'esempio di Luis Alberto che non aveva fatto bene al Liverpool e ora sta facendo benissimo alla Lazio". "Una percentuale sulla permanenza di Joao Mario all'Inter? E' 100% così come quella di Cancelo o di altri giocatori. Nessuno ci ha chiesto di andare via e mai noi abbiamo pensato di mandarli via. C'è spazio e possibilità per tutti".

 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato30.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;
originalqstring: (none), documentUri: /dl/raiSport/Articoli/Ausilio-Mai-parlato-con-Tare-di-De-Vrij-ee09ea57-78f0-4b5a-a6af-d4635e2d771c.html