Wierer trionfa ad Anterselva

Impresa storica per l'azzurra nell'inseguimento, terza Elisa Vittozzi

1548529437751_GettyImages-1089503714.jpgTrionfo azzurro nella prova di biathlon di coppa del mondo, nella specialità dell'inseguimento10 km, disputata sulle piste di Anterselva: ha vinto Dorothea Wierer, terzo posto per Lisa Vittozzi.    

Un uno due formidabile delle due atlete protagoniste della stagione, tanto più che mai un'italiana aveva vinto sulla pista di casa. Farlo con il pettorale giallo di leader della classifica generale rende ancora più straordinario questo risultato.

Lisa Vittozzi aveva rotto lo storico tabù tricolore in questa specialità a Oberhof, due settimane fa, Wierer ha concesso il bis oggi con una prestazione straordinaria e sul podio sale anche la sua compagna di squadra, con la tedesca Laura Dahlmeier che si è inserita fra le due nostre campionesse.  

Per Dorothea Wierer è la sesta vittoria in carriera, in classifica generale di coppa del mondo l'altoatesina ha 592 punti e allunga ulteriormente il suo vantaggio su Vittozzi a 568, mentre terza è la slovacca Anastasiya Kuzmina è ferma a 485, quarta la norvegese Marte Roiseland a 477 e quinta l'altra slovacca Paulina Fialkova a 473.  

La Wierer è prima anche nella classifica dell'inseguimento con 256 punti, seguita dalla Vittozzi con 232, più la Roiseland183, la finlandese Makarainen a 180 e quinta la Kusmina con 171.  

Il duo Wierer-Vittozzi capeggia anche la classifica generale nella specialità sprint con, rispettivamente, 260 e 235 punti, seguite dalla Roiseland con 212 e Kuzmina 211.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato26.01.2019
  • voto
    00
    ;;;;;