Primo round a Toronto

Ai Raptors gara 1 delle Finals Nba contro Golden State

1559287178307_GettyImages-1052458058.jpgIl primo round se lo aggiudica Toronto.

All'Air Canada Centre i Raptors non potevano desiderare esordio migliore nelle prime Finals Nba della loro storia: 118-109 contro Golden State.

Protagonista assoluto di gara 1 e' Pascal Siakam, che tira fuori per l'occasione la sua miglior prestazione in una partita di play-off realizzando 32 punti.

Ma il cast di supporto e' altrettanto efficace: 23 punti per Kawhi Leonard e 20 per Marc Gasol, con Toronto che ha cancellato con un colpo di spugna il gap d'esperienza da una squadra che per la quinta stagione di fila si gioca l'Anello e che ha alle spalle 22 gare di Finals negli ultimi 4 anni.

Ancora priva di Durant e con un Cousins a mezzo servizio, Golden State - sempre vittoriosa in gara 1 negli ultimi 4 anni ma per la prima volta senza il fattore campo a favore - si e' affidata agli Splash Brothers ma ne' Stephen Curry (34 punti), ne' Klay Thompson (21 punti) sono bastati ad arginare i Raptors.

"Sono esseri umani - commenta Leonard a proposito dei rivali - Sono una grande squadra, hanno giocatori di talento dalla grande intelligenza cestistica. Quello che puoi fare e' andare la' fuori e accettare la sfida". E Toronto lo ha fatto al meglio delle sue possibilita'.

Avanti di 10 all'intervallo lungo, i canadesi hanno impedito ai Warriors di rientrare, trascinati da un Siakam perfetto nel terzo quarto (6/6) e contenendo il tentativo di rimonta nell'ultimo periodo.

"Risponderemo da campioni quale siamo", promette Thompson, "Possiamo giocare meglio e lo faremo", assicura Draymond Green. Appuntamento a domenica sera per gara 2, sempre in Canada.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato31.05.2019
  • voto
    00
    ;;;;;