Mancini: "Spero in una lotta scudetto più incerta"

"Allegri? E' la vita dei tecnici"

De Rossi: Mancini, giorno triste calcio''Il campionato italiano si sta confermando avvincente visto che molto deve essere ancora deciso. Speriamo che l'anno prossimo resti aperta fino all'ultima giornata anche la lotta per lo scudetto così sarà ancora più bella''. Lo ha detto Roberto Mancini, a Firenze per la cerimonia della Hall of Fame del calcio italiano dove ha premiato Francesco Totti.

''Per quanto riguarda la qualificazione in Champions League è difficile dire chi è favorita, pure ieri ci sono stati risultati inaspettati - ha aggiunto il ct della Nazionale - Ovvio che chi ha più punti sia favorito. Il Napoli? Gioca bene e lo fa da anni ma chi vincere è sempre la squadra migliore''. Sul divorzio fra Allegri e la Juve: ''A volte le cose vanno bene e altre no, è la vita degli allenatori, siamo vaccinati anche a questo. Di sicuro Allegri esce benissimo dall'esperienza bianconera, ha fatto cinque anni straordinari e in Italia stare cinque stagioni nello stesso club è tanto''.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato20.05.2019
  • voto
    00
    ;;;;;