Lorenzo davanti a tutti nelle libere di Le Mans

Rabat e Vazquez i migliori in Moto2 e 3

lorenzoIl terzo turno di prove libere della MotoGP a Le Mans vede finalmente una Yamaha davanti a tutti. Si tratta della M1 di Jorge Lorenzo che con il suo 1.33.021 è riuscito a scalzare il fenomeno Marc Marquez (Honda), staccato di soli 24 millesimi di secondi in questa sessione di prove. Terzo tempo per Pol Espargarò (Yamaha), mentre in quinta posizione risale Valentino Rossi (Yamaha). Il pilota di Tavullia è staccato dal suo compagno di squadra di 0,310s. Alle spalle di Rossi ci sono Stefan Bradl (Honda) sesto, Dani Pedrosa (Honda) settimo e Bradley Smith (Yamaha). Ottavo tempo per Andrea Iannone (Ducati), poi Andrea Dovizioso (Ducati) in 10/a piazza.


Lo spagnolo Esteve Rabat (Kalex) ha ottenuto il miglior tempo nella Moto2 in 1.37.748. Secondo tempo per Maverick Vinales (Kalex) che è caduto durante l'ultimo giro prima della bandiera a scacchi, poi il tedesco Jonas Folger (Kalex) con il terzo tempo. Il migliore tra i piloti italiani nella classe di mezzo del mondiale è stato Mattia Pasini (Kalex) in quinta posizione a 0,596s da Rabat. Ottavo tempo per Franco Morbidelli (Kalex), mentre Simone Corsi (Kalex) ha chiuso le libere prima delle qualifiche in 13/a posizione a 0,907s da Rabat. Più indietro Alex De Angelis (Suter) e Lorenzo Baldasarri (Suter), rispettivamente 24/o e 25/o.


In Moto3, lo spagnolo Efrem Vazquez (Honda) ha beffato il connazionale Isaac Vinales (KTM) in testa alla classifica. Il pilota basco ha fatto segnare il riferimento della sessione in 1.42.847, mentre Vinales è fermo a 1.43.045. Terzo crono per il leader della classifica iridata, Jack Miller (KTM), poi i due piloti Honda Alex Rins e Marc Marquez. Il migliore tra i piloti italiani in questa sessione della Moto3, prima delle qualifiche, è stato Francesco Bagnaia. Il pilota del Team SKY è decimo davanti al compagno di squadra Romano Fenati. Sedicesimo tempo per Niccolò Antonelli, mentre il suo compagno di squadra, Enea Bastianini, che è caduto durante il turno è ventesimo.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.05.2014
  • voto
    00
    ;;;;;