Tris Verona al Pescara

Seconda vittoria consecutiva per i veneti dopo Benevento

1545085892756_2484976-51598230-2560-1440.jpgColpo grosso del Verona che batte con un perentorio 3-1 Pescara e si avvicina ai vertici della classifica cadetta.

Seconda vittoria consecutiva per i veneti dopo il blitz a Benevento ed ennesima sconfitta di un Pescara che sembra aver perso lo smalto di avvio stagione soprattutto lontano dal Bentegodi.

Partita piacevole al Bentegodi tra due squadre poco propense ai tatticismi e piu' impegnate a costruire gioco che a distruggerlo. Pescara pericoloso in avvio quando Silvestri e' decisivo su Mancuso con una bella parata d'istinto.

L'Hellas passa con un bel diagonale di Danzi dal limite, il Pescara prova a reagire ma il Verona e' bravo a coprirsi e a ripartire con pericolosita' come nell"occasione che porta al rigore decretato per fallo di Gravillon su Zaccagni, penalty che Di Carmine trasforma.

Il Verona sfiora il tris con Zaccagni, terza rete che arriva in avvio con un'autorete di Del Grosso. Mancuso tiene aperte le speranze del Pescara ma il Verona e' solido e nel finale il palo nega il poker a Di Carmine.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.12.2018
  • voto [an error occurred while processing this directive]
    ;;;;;