Il Mondiale è della Francia

1531678284569_FranciaCroazia43.jpgNella finale giocata allo stadio Luzhniki di Mosca la Francia ha battuto per 4-2 la Croazia, e ha conquistato il suo secondo titolo mondiale a 20 anni di distanza dal primo.

Bis anche per il ct Didier Deschamps, che dopo aver vinto da giocatore trionfa anche da tecnico. Prima di lui c'erano riusciti solo il brasiliano Mario Zagallo e il tedesco Franz Beckenbauer.

Ad aprire le marcature è stata un’autorete di Mandzukic al18’, poi al 28' Perisic pareggia, al 38' Griezmann segna su rigore; nel secondo tempo al14' Pogba, al 19' Mbappé chiude i conti, al 24' Mandzukic riacende qualche speranza, ma finisce 4-2 per la Francia che trionfa per la seconda volta dopo 20 anni.

Boato nel cuore di Parigi per la vittoria del Mondiale. Una marea umana ha invaso gli Champs-Elyses, tra Place de la Concorde e l'Arco di Trionfo, intonando cori di ogni tipo tra fumogeni e bandiere. "On est champions, on est champions", grida la folla parigina, in una splendida giornata di sole, all'indomani della Festa nazionale del 14 luglio che celebra la Presa della Bastiglia del 1789.

| TUTTI I NUMERI DELLA FINALE

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato15.07.2018
  • voto
    ;;;;;
guarda anche