Gli Spurs passano all'overtime

Clippers ko a Denver

1547201675101_GettyImages-1080640716.jpgNotte in chiaroscuro per gli italiani in Nba. Vittoria dopo due tempi supplementari dei San Antonio Spurs di Marco Belinelli contro gli Oklahoma City Thunder, sconfitta per i Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari contro i Denver Nuggets.

Partita spettacolare all'AT&T Center di San Antonio per gli 'Speroni' che battono OKC 154-147 con 56 punti di LaMarcus Aldridge e il ventello sfiorato dall'azzurro di San Giovanni in Persiceto (19). Inutile per gli avversari il trentello di Paul George. Al Pepsi Center di Denver, i Nuggets battono i Clippers 121-100. 'Gallo' ne mette 18 e Lou Williams 19, ma i padroni di casa passano grazie ai 23 messi a segno da Jamal Murray.

Altre due gare giocate nella notte. I Miami Heat, trascinati dai 19 punti di Dwyane Wade, superano tra le mura amiche 115-99 i Boston Celtics, a cui non basta la prova di Kyrie Irving, con 22 a referto. Ancora, i Sacramento Kings battono i Detroit Pistons 112-102. Buddy Hield migliore dei californiani con 18 punti, mentre è Stanley Johnson con 16 il top scorer per i Pistons.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato11.01.2019
  • voto [an error occurred while processing this directive]
    ;;;;;