Gallinari trascina i Clippers

Denver fa la voce grossa contro Golden State

1540198554676_GettyImages-1052724556 1.jpgUn Danilo Gallinari da 20 punti, 9 rimbalzi e 4 assist trascina i Clippers al successo contro Houston in una gara al cardiopalma (115-112) che ha visto Harden sbagliare la tripla che avrebbe prolungato la sfida all'overtime. Ai Rockets, privi di Chris Paul dopo la rissa contro i Lakers, non bastano la doppia doppia del 'Barba' con 31 puni e 14 assist e i 23 punti di Capela. Per la franchigia di Los Angeles top scorer Harris con 23 punti.

Nella notte Nba cadono anche i campioni in carica: Denver fa la voce grossa contro Golden State (100-98) grazie ai 28 punti di Harris e alla doppia doppia di Jokic con 23 punti e 11 rimbalzi. Inutili per i Warriors i 30 punti di Curry e un Durant da 20 punti, 11 rimbalzi e 7 assist.

Nelle altre due gare disputate colpi esterni per Sacramento e Atlanta contro le più quotate Oklahoma City e Cleveland. Trae Young con 35 punti e 11 assist è il protagonista assoluto del successo degli Hawks, mentre i Thunder non la spuntano nonostante l'esordio stagionale di Russell Westbrook, autore di 35 punti e 8 assist, e i 29 punti di Paul George. I Kings ringraziano Fox (22 punti e 10 assist) e Shumpert, 26 punti, e si aggiudicano la partita.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.10.2018
  • voto
    00
    ;;;;;