Gabrielleschi d'argento nella 10km

L'azzurra sfiora l'impresa per l'oro, quarta Rachele Bruni

1533817392424_GettyImages-1013767638.jpgNuova medaglia azzurra agli Europei di nuoto di fondo a Glasgow: Giulia Gabrielleschi ha conquistato l'argento nella 10 chilometri.

La 22enne pistoiese si e' piazzata sul podio insieme due olandesi: Sharon Van Rouwendaal ed Esmee Vermeulen, rispettivamente oro e bronzo. Quarta Rachele Bruni e ottava Arianna Bridi a completare una Top Ten con tre italiane.

Tenace, combattiva e anche ironica, insomma una toscanaccia doc, Gabbrielleschi, ultimo talento dell'Italfondo, conquista un argento tutto carattere, cuore e grinta che vale la definitiva consacrazione al palcoscenico internazionale.

La 21enne pistoiese - allenata da Massimiliano Lombardi e tesserato per Fiamme Oro e Nuotatori Pistoiesi - chiude in 1h54'53''0; davanti a lei solo la scatenata olandese Sharon Van Rouwendaal - già vintrice della 5 km, oro olimpico a Rio 2016,  dieci medaglie tra Mondiali ed Europei, allenata da Philippe Lucas - che con una tattica analoga a quella di mercoledì tocca in 1h54''45''7.

"Mercoledì avevo osservato attentamente la tattica della Van Rouwnedaal e appena è partita ho deciso di seguirla - racconta una commossa Gabrielleschi, sesta nella 5 km iridata sul Lago Balaton e bronzo con la 4x1.25 mixed - Io sono brava a tenere le scie: mi è andata bene. Onestamente non mi dispiace gareggiare in queste condizioni e con la muta mi sono trovata bene. Sono fiera di me stessa perchè ho tenuto duro e lavorato tantissimo quest'anno. Un grazie va al mio allenatore Lombardi che mi è sempre accanto, anche moralmente". Ottava e mai a proprio agio con la muta l'altra italiana Arianna Bridi in 1h57'27''1.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato09.08.2018
  • voto
    00
    ;;;;;