Errani fuori nel turno decisivo

Sette azzurri accedono al Main Draw

1515923809544_GettyImages-900379186.jpgNon ce l'ha fatta a entrare nel main draw degli Australian Open Sara Errani, l'azzurra si è fermata al turno decisivo delle qualificazioni femminili della prima prova stagionale dello Slam in programma sui campi in cemento del Melbourne Park.






La 30enne romagnola, numero 133 del ranking Wta, ha ceduto 6-4, 6-1 alla thailandese Luksika Kumkun, numero 125 del mondo, dopo 1 ora e 13 minuti di gioco.
 
Grazie alla qualificazione di Lorenzo Sonego e Salvatore Caruso ed al ripescaggio di Matteo Berrettini diventano sette i tennisti italiani al via nel tabellone principale degli Australian Open maschili, primo Slam della stagione che scatta lunedì sui campi in cemento di Melbourne Park, nella metropoli australiana.        

Nella prima giornata debutto per tre di loro. Paolo Lorenzi, numero 45 del ranking mondiale, alla settima presenza a Melbourne affronta il bosniaco Damir Dzumhur, numero 30 Atp. Per Andreas Seppi, numero 87 Atp, il primo ostacolo è rappresentato dal francese Corentin Moutet, numero 155 del ranking mondiale, in gara con una wild card.        

Infine Salvatore Caruso, numero 209 del ranking mondiale, dopo aver superato le qualificazioni debutterà per la prima volta in un main draw di uno Slam affrontando il tunisino Malek Jaziri, numero 97 Atp.

 

 

 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.01.2018
  • voto
    00
    ;;;;;