Doping, positivo l'azzurro Burns

Il giocatore dell'Olimpia fallisce test

1559740514837_3c52eae906e98384134b6763619b7f88.jpgL'ala della nazionale e dell'Olimpia Christian Charles Burns ha fallito un test fatto effettuare da Nado Italia, l'organizzazione anti-doping, alla fine della partita che la squadra milanese ha giocato contro l'Alma Trieste il 12 maggio.

Burns, 33 anni, americano con passaporto italiano, è risultato positivo ad un anabolizzante. Sull'istanza proposta dalla Procura nazionale antidoping, è stato sospeso in via cautelare dalla prima sezione del Tribunale nazionale antidoping. 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato05.06.2019
  • voto
    00
    ;;;;;