Civitanova Campione!

Perugia battuta 3-2 con un'incredibile rimonta

1557868363873_lubeesulta.jpgLa Lube torna sul tetto d'Italia e lo fa con la più incredibile delle rimonte. Al PalaBarton, Civitanova ribalta per la prima volta nella serie il fattore campo e batte i padroni di casa della Sir Safety Conad Perugia in gara 5 al tie-break, rimontando due set di svantaggio.

I Block Devils sembravano aver ormai messo le mani sul secondo tricolore di fila dopo essersi aggiudicati i primi due parziali per 25-22 e 25-21, ma un eccesso di sicurezza tradisce Perugia. Civitanova torna in partita (25-12), la porta al quinto e decisivo set (25-21) e nel tie-break completa il suo capolavoro: 15-10.

Dopo i successi all'Eurosuole Forum che hanno permesso di tenere accese le speranze tricolore, il sestetto di Fefè De Giorgi centra così al PalaBarton la vittoria che vale il quinto scudetto nella storia della Lube, il secondo in tre anni. I cucinieri “vendicano” la sconfitta di un anno fa, quando passarono il testimone proprio a Perugia, ma anche l'ultimo atto della Coppa Italia persa ancora contro gli uomini di Bernardi.

Terza alla fine della regular season e vicecampione del mondo in carica, Civitanova ha ora la chance di uno storico double visto che sabato sarà in campo a Berlino per la finale di Champions contro lo Zenit. Per la Lube si tratta di un'altra occasione di rivincita visto che nella passata stagione si lasciò sfuggire la coppa cedendo al tie-break proprio contro la formazione russa nella finalissima giocata a Kazan.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.05.2019
  • voto
    00
    ;;;;;