Trecento tifosi della Dinamo Kiev a Napoli

Questura: 'Non è una gara a rischio'. Ferito lieve è stato dimesso

sport_focus_imaged54a64e8919a9943d38914ab244d4e02.jpgSono 300 i biglietti destinati ai tifosi della Dinamo Kiev giunti al seguito della squadra a Napoli per la gara di stasera al San Paolo, valida per il quinto turno di Champions League.

Di questi 80 sono stati distribuiti gratuitamente dal club ucraino. La gara non viene considerata a rischio sotto il profilo dell'ordine pubblico e la Questura di Napoli ha schierato per l'occasione circa 700 uomini delle forze dell' Ordine, il numero medio per le partite di cartello. Ridimensionato l'episodio di violenza su un supporter della Dinamo Kiev (e non due, come erroneamente comunicato per una doppia segnalazione giunta a Carabinieri e Polizia).

L'uomo, un 50enne, è stato ferito alla gamba sinistra con un coltello e medicato all' ospedale "Loreto Mare". La prognosi dei medici è stata di 15 giorni. Il tifoso, che è stato dimesso, ha fatto ritorno nell' albergo che ospita la squadra e stasera assisterà alla gara al San Paolo.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato23.11.2016
  • voto
    00
    ;;;;;