Balata: "Gravina mantenga le promesse sulla Serie B"

Il n.1 della Lega cadetta: 'No ai ripescaggi, servono criteri precostituiti'

1545236497609_4.jpg"Vanno confermate le promesse fatte in campagna elettorale, va operata una riduzione" delle squadre di Serie B "efficace dalla prossima stagione". E' il messaggio del presidente della Lega B, Mauro Balata, al suo omologo della Figc, Gabriele Gravina.

"Il 10 o l'11 gennaio in assemblea prenderemo decisioni importanti da portare in consiglio federale", ha detto Balata, ribadendo che la Lega B "è culturalmente contraria ai ripescaggi: per eventualmente reintegrare gli organici servono criteri precostituiti, non valutazioni discrezionali".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato19.12.2018
  • voto
    00
    ;;;;;