Ad Ancelotti il premio 'Primo Tricolore'

Il tecnico scelto per la sua lotta al razzismo

1550856786990_GettyImages-1125701986 1.jpgMartedì a Reggio Emilia, alle 15 in Comune, Carlo Ancelotti sarà insignito del premio 'Campione del Primo Tricolore'. Il riconoscimento è stato istruito nel 2015 per personalità che nell'ambito sportivo si distinguono nella promozione di quei valori che proprio la bandiera nazionale racchiude e cioè quelli della libertà, della solidarietà e dell'uguaglianza. Il tecnico del Napoli, secondo gli organizzatori, è uno dei volti in prima linea nella lotta al razzismo nel calcio ed è proprio per questo che Reggio Emilia ha deciso di premiarlo.

"Premio Campione del Primo Tricolore per il sociale - si legge nella motivazione del premio presieduto da Salvatore Salerno - one shot against racism: Carlo Ancelotti è la persona individuata per questo alto riconoscimento e confidiamo, viste le origini, possa il vessillo del Primo Tricolore essere maggiormente apprezzato".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.02.2019
  • voto
    ;;;;;