Sport Paralimpici

Sci di fondo sitting: argento per Giuseppe Romele

Oro al russo Ivan Golubkov
Credits © Comitato Italiano Paralimpico Giuseppe Romele
Giuseppe Romele
È di Giuseppe Romele la prima medaglia azzurra ai Mondiali paralimpici degli Sport della neve in corso a Lillehammer.

L'atleta lombardo della Polisportiva Disabili Valcamonica conquista l'argento nella middle distance di sci di fondo categoria Sitting. Dopo i quattro podi di dicembre in Coppa del Mondo a Canmore (due vittorie, un secondo e un terzo posto), il 29enne di Lovere (compirà 30 anni il prossimo 12 febbraio) ha conquistato la piazza d'onore iridata sulla 10 km, terminando a 31"7 dal russo Ivan Golubkov. Bronzo per l'altro russo Danila Britik, staccato di 2'21"3.

"È stata una gara molto complicata per le condizioni della neve e lo slittino era molto difficile da guidare. Per il resto, non avevamo molto recupero a livello fisico. Sono però contento di quello che sono riuscito a fare. Ora prepariamoci al meglio per la long distance di martedì prossimo", ha commentato l'argento iridato Romele.

"Quello di Giuseppe è un risultato straordinario. Uno splendido argento iridato che, a cinquanta giorni dai Giochi di Pechino, illumina un percorso che mi auguro possa portare tanti successi e tante soddisfazioni. Complimenti alla Fisip per questo podio e incrociamo le dita per le prossime gare", è quanto ha dichiarato il presidente del Cip Luca Pancalli.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Paralimpici