Sport Invernali

Snowboard: Fischnaller terzo a Simonhohe, "pronto per Pechino"

Quarantaquattresimo podio in carriera per l'altoatesino che punta i Giochi olimpici: "Ho raggiunto la condizione che cercavo"
Credits © getty Roland Fischnaller
Roland Fischnaller
E' arrivato il terzo podio stagionale per l'Italia nella Coppa del mondo di snowboard parallelo maschile, al termine del gigante in programma a Simonhohe (Austria).

Per la terza volta gli azzurri sono saliti sul gradino più basso del podio e il merito è stato di Roland Fischnaller, in una 'small final' che lo ha visto prevalere nelle battute finali sullo svizzero Nevin Galmarini.    Si tratta del 44° podio in carriera nel massimo circuito -secondo in stagione dopo quello di Cortina d'Ampezzo -, per il 41enne altoatesino del Centro Sportivo Esercito. La gara è stata vinta dal tedesco Stefan Baumeister, davanti allo sloveno TimMastnak.

FISHNALLER: "Non avevo mai gareggiato su questa pista - dice Fischnaller -. Sapevo che era un pendio facile ma, proprio per questo motivo, diventava altrettanto difficile fare velocità: abbiamo lavorato molto bene, piazzandoci tutti nelle prime otto posizioni, anche se ci siamo presentati con una squadra ridotta. Sono contento della mia prestazione fin dalla qualifica dove ho realizzato il quarto tempo, poi passo dopo passo il minimo errore veniva punito. Questa gara mi ha regalato tanta confidenza, mentalmente ho raggiunto la condizione che cercavo in vista delle Olimpiadi, adesso sarà importante rimanere sani e concentrati sull'obiettivo".

Tra gli altri italiani in gara quinto posto per Aaron March e settima posizione per Gabriel Messner.   

In campo femminile, senza azzurre al via, la vittoria è andata alla polacca Aleksandra Krol, che ha sconfitto nella 'big final' la padrona di casa Julia Dujmovits. Nella 'small final' la tedesca Melanie Hochreiter ha beffato la russa Sofiya Nadyrshina.   

Prossimo appuntamento con i gigantisti dello snowboard parallelo di Coppa del mondo domani sempre a Simonhohe, con la prova a squadre dalle ore 9,15.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Invernali