Calcio

Chiellini: "Abbiamo pagato lo choc per l'addio di CR7"

Il difensore della Juventus: "Aveva bisogno di nuovi stimoli e una squadra che giocasse per lui"
Credits ©
"E' andato via il 28 agosto, uno choc lo crea: penso che lo abbiamo pagato in termini di punti nell'avvio di campionato". Il difensore della Juventus, Giorgio Chiellini, torna sull'addio di Cristiano Ronaldo.

"Sarebbe stato meglio fosse partito magari il primo di agosto, ci saremmo preparati e saremmo arrivati più pronti all'inizio di stagione - aggiunge il centrale bianconero ai microfoni di Dazn nella lunga chiacchierata con Diletta Leotta - anche se io avevo percepito qualcosa: aveva bisogno di nuovi stimoli e di una squadra che giocasse per lui, qui alla Juve è in atto un percorso di ringiovanimento e ripartenza".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio