Calcio

Champions: allo United non basta CR7, 2-1 Young Boys

Pari spettacolo tra Siviglia e Salisburgo
Credits © Getty Young Boys - Manchester United 2-1
Young Boys - Manchester United 2-1
Subito sorprese all'avvio della Champions League 2021/22. Lo Young Boys ha infatti rovinato l'esordio stagionale europeo di Ronaldo con la maglia del Manchester United, battendo 2-1 gli inglesi, mentre il Salisburgo pareggia 1-1 a Siviglia.

Nella sfida di Berna CR7 porta subito in vantaggio lo United al 13' ma gli inglesi restano in 10 uomini al 35' quando Wan-Bissaka commette un  fallaccio su Martins Pereira e si prende il rosso. Gli svizzeri spingono e pareggiano con Ngamaleu al 66'. Lo United soffre e Lingard al 95' fa la frittata, folle retropassaggio che regala il gol della vittoria a Siebatcheu al 95'.       

Nell'altra sfida spettacolare 1-1 tra Siviglia e Salisburgo con quattro rigori assegnati nei primi 45' minuti. Susic lo realizza al 21' ma sbaglia quello successivo e prima di lui aveva sbagliato  Adeyemi, poi Rakitic pareggia al 42' sempre su rigore. Siviglia che nella ripresa resta in 10 per l'espulsione di En Nesyri.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio