Grandi Eventi

Tokyo 2020

Garozzo argento nel fioretto

L'azzurro tiene testa ma deve alla fine cedere 15-11 all'atleta di Hong Kong Cheung
Credits © Getty Daniele Garozzo
Daniele Garozzo
Daniele Garozzo ha conquistato la medaglia d'argento nel fioretto maschile alle Olimpiadi di Tokyo.

L'azzurro ha ceduto in finale con il punteggio di 15-11 a Ka Long Cheung, atleta di Hong Kong.

Garozzo è scoppiato in lacrime al termine della finale. Nel corso della sfida, con Cheung avanti per 6-5, l'azzurro aveva chiamato l'intervento del medico per un problema alla coscia destra.

"Fa molto male. Il mio avversario ha tirato meglio di me, c'e' poco da dire. Ho lasciato troppo il centro pedana ma non avevo le gambe per difendere tutta la pedana, mentre lui stava benissimo".

Lo ha dichiarato ai microfoni Rai Daniele Garozzo dopo l'argento nel fioretto.

"Oggi e' stata una giornata molto stressante e impegnativa" ha aggiunto. "I due infortuni? Mi sono venuti i crampi e mi capita spesso, ma niente di grave. Ora bisogno vincere la medaglia d'oro a squadre" ha detto Garozzo.

Il siciliano ha iniziato il suo cammino superando il portacolori dell’Egitto, Hassan, 15-6. Negli ottavi di finale ha battuto, con sofferenza, il giapponese Mitsuyama (15-14).

Nei quarti, si è imposto 15-10 sul francese Lefort per poi sconfiggere in semifinale il giapponese Shikine (15-9).

Fuori invece agli ottavi gli altri azzurri in gara, Andrea Cassarà e Alessio Foconi.

Il bronzo è andato al ceco Alexander Choupenitch che nella finale per il terzo posto ha battuto Shikine 15-8.

| IL MEDAGLIERE

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Grandi Eventi