Grandi Eventi

Tokyo 2020

L'Italia perde assi: per Berrettini e Molinari niente Tokyo 2020

I due fuoriclasse di tennis e golf danno forfait a pochi giorni dai Giochi
L'Italia perde due assi da calare ai Giochi Olimpici di Tokyo.

Matteo Berrettini, il fuoriclasse del tennis spintosi sino alla storica finale di Wimbledon, e Francesco Molinari, primo italiano a conquistare la palma di miglior golfista europeo, non si imbarcheranno per il Giappone.

Il Covid-19 non c'entra: i due sono costretti a fare i conti con degli infortuni. Se pero' Molinari e' sostituito in extremis da Renato Paratore, Berrettini lascia in pratica una casella vuota perche' dopo il 16 luglio l'Itf non consente sostituzioni rispetto alla rosa di atleti indicata dai Comitati Olimpici.

Sono quindi 384 gli azzurri per i Giochi ma le due assenze dell'ultimora rischiano di essere pesanti. Soprattutto, in chiave medaglie, quella di Matteo Berrettini, numero 8 della classifica Atp, che a Tokyo sognava una rivincita con il serbo Novak Djokovic dopo la finale di Wimbledon.

Magari proprio nel match che assegnava l'oro. E invece il 25enne tennista romano si e' arreso ai postumi di un infortunio muscolare, sgradito lascito proprio della finale dello Slam sull'erba londinese.

"Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo - ha scritto l'azzurro su Instagram - Ieri mi sono sottoposto a una risonanza per controllare l'infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l'esito non e' stato ovviamente positivo. Non potro' competere per alcune settimane e dovro' stare a riposo".

Berrettini non nasconde tutta la propria delusione:  "Rappresentare l'Italia e' un onore immenso e sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supportero' da lontano ma con tutto me stesso".

"Sto cercando di trovare le parole giuste, ma non le trovo - ha invece twittato Francesco Molinari, la cui partecipazione ai Giochi era in dubbio sin dalla giornata di ieri - Ho un problema alla schiena che mi ha frenato per buona parte della stagione e che adesso sfortunatamente mi impedisce di rappresentare il mio Paese nella piu' importante manifestazione sportiva al mondo".

L'azzurro del golf, nei recenti impegni agonistici, ha riportato un infortunio che non gli consente di partecipare all'evento a cinque cerchi. "Faro' il  tifo per tutti gli atleti italiani sperando di poter essere in grado di partecipare alle Olimpiadi in futuro", ha concluso il 38enne torinese, che per lo stesso problema aveva saltato anche il Pga Championship, secondo Major del 2021.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Grandi Eventi