Calcio

Roma, altro pareggio in amichevole: 0-0 con il Siviglia

Andalusi in 10 dal 66' per l'espulsione di Gudelj
Credits © Getty Roma-Siviglia
Roma-Siviglia
Altro pareggio per la Roma in questa tournèe portoghese. La squadra di Mourinho dopo l'1-1 col Porto non va oltre lo 0-0 col Siviglia a Faro.

Al 3' prima occasione per il Siviglia: Josè Angel crossa dalla destra, Reynolds sbaglia l'intervento e Ocampos impegna Fuzato col mancino. La Roma è sorpresa dal pressing del Siviglia e rischia di andare sotto all'8': errore di Darboe, Suso innesca Oscar che a botta sicura non inquadra la porta. Dopo due occasioni per gli andalusi, la Roma si affaccia pericolosamente dalle parti di Dmitrovic: Gudelj regala palla a Mkhitaryan che da posizione centrale costringe il portiere avversario al miracolo per evitare l'1-0.

Al 25' si riaffaccia il Siviglia: il solito Suso innesca En Nesyri che scatta in posizione regolare e calcia su Fuzato. Col passare dei minuti la Roma prende sempre più campo e misure agli avversari. Al 42' Mkhitaryan sfrutta un altro errore del centrocampo ma si fa murare da Dmitrovic. Nel finale una doppia occasione: prima con Carles Perez con un calcio di punizione sul primo palo respinta dal portiere, poi col successivo corner concluso con un colpo di testa pericoloso di Kumbulla.

Nella ripresa la Roma approccia bene al match ma l'occasione più' nitida è del Siviglia: Ibanez è sfortunato con un rimpallo, En Nesyri da buona posizione spara a lato. Al 66' il Siviglia resta in 10: Gudelj riceve due gialli in pochi minuti e lascia in inferiorità numerica i suoi. Ma i ritmi sono bassi e la squadra giallorossa fatica ad affacciarsi con pericolosità dalle parti di Dmitrovic. Minutaggio anche per Dzeko e Zaniolo ma i due non pungono. Anzi, è il Siviglia a rendersi pericolosa: guizzo di Romero all'85' e intervento decisivo di Rui Patricio con la punta delle dita.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio