Calcio

Juventus

Paratici: "Allegri per Pirlo? Nessun ragionamento"

il Ds bianconero: "Alla Juve fuori dalle prime quattro proprio non pensiamo"
Credits © Getty Fabio Paratici
Fabio Paratici
"Da undici anni siamo a questo livello e di pressioni ne riceviamo ogni giorno. Le riceviamo quando vinciamo gli scudetti o i titoli, figuriamoci quando le cose non vanno come al solito. La stessa cosa vale per Pirlo, si è sempre preso tante responsabilità, anche da calciatore, e le ha gestite. Non c'è problema".

Il direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici parla della situazione del club.

Ma cosa accadrebbe in casa juventina se la squadra non arrivasse tra le prime quattro? "Noi pensiamo positivo e non a non arrivare tra le prime quattro - la risposta di Paratici - Cerchiamo di fare il nostro campionato, non ci pensiamo. E' un'ipotesi".

Ma Allegri potrebbe sostituire Pirlo? "In questo momento noi pensiamo a lavorare e fare il meglio possibile - replica il ds - Non c'è nessun ragionamento che va al di là delle partite e della fase tecnica. Il resto lascia il tempo che trova".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio