Calcio

Milan

Mandzukic: "E' importante incutere timore agli avversari"

Il neoacquisto rossonero: "Io e Zlatan sappiamo come vanno le cose nel calcio"
Credits © Getty Mario Mandzukic
Mario Mandzukic
"Arrivo in una squadra giovane dove tutti combattono e io sono sempre stato un professionista che ha dato tutto in campo, sarĂ² felice se i giovani mi seguiranno".

Cosi' il nuovo attaccante del Milan, Mario Mandzukic in conferenza stampa nel giorno della sua presentazione.

Il croato e' pronto a dare il suo contributo e, come ha detto Zlatan Ibrahimovic, a mettere paura alle rivali.

"Io e Zlatan abbiamo grande esperienza, sappiamo come vanno le cose nel calcio. E' importante incutere timore agli avversari, proteggere i compagni e combattere come Zlatan e come fanno tutti in questo gruppo, io sono pronto a farlo", le parole dell'ex Juventus che non ha paura di parlare di scudetto.

"Siamo primi, ma mancano ancora 4 mesi alla fine della stagione. Se continuiamo a giocare come nelle ultime partite, in cui tutti hanno lottato per vincere e hanno corso, sara' piu' facile arrivare allo scudetto".

"Sarebbe una grande soddisfazione vincere lo scudetto, tutti conosciamo la storia del Milan e i suoi tanti successi, vincere e' nel dna di questo grande club. Vincere lo scudetto sarebbe molto importante, ma preferisco non parlarne troppo e agire sul campo".

"Non mi preoccupo degli altri club, ma solo del Milan e di me stesso, voglio essere sempre pronto a dare il meglio per la mia squadra. Sono molto ambizioso, lo sono sempre stato nella mia carriera. Il Milan sta facendo molto bene, il percorso e' ancora lungo, ma se continueremo a giocare cosi' possiamo centrare il nostro obiettivo".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio