Calcio

Maradona

Insigne: "Giusto ritirare la n.10 del Napoli"

"Ha sempre portato Napoli e i napoletani nel cuore"
Credits © Getty Napoli omaggia Maradona con la maglia n.10
Napoli omaggia Maradona con la maglia n.10
"E' giusto che sia rimasta sua. E'  stato il più grande di tutti i tempi, siamo orgogliosi che abbia  giocato nel Napoli, da capitano. Per noi è un orgoglio. Faccio fatica  a parlare, è stata una brutta notizia, è giusto che la 10 non la  indossi mai nessuno".

Così il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, nell'immediata vigilia del match di Europa  League contro il Rijeka.

"Diego per me e per i napoletani rappresenta  tanto -aggiunge Insigne-. Ci ha sempre difeso quando ha giocato qua,  quando è andato via, ha sempre portato Napoli e i napoletani nel  cuore. Fa male, è un giorno triste per noi. Ha dato tante gioie a  questo popolo. Squadra e società si stringono intorno alla famiglia".

I giocatori del Napoli sono scesi in  campo tutti con la maglia numero 10 del Napoli e il lutto al braccio in onore di Diego Maradona.

Nel  minuto di raccoglimento si sono sentiti dall'esterno dello stadio i  tifosi azzurri intonare cori al loro idolo.

Toccanti le parole dello  speaker dello stadio San Paolo che tra pochi giorni sarà intitolato al Pibe de Oro: "Diego, unico ed immenso amore, se il mondo sta piangendo il più grande di sempre, Napoli celebra un figlio, un fratello, il  campione, il re, il genio irripetibile che ci ha regalato un sogno  eterno. Grazie per le emozioni, per il tuo cuore enorme che non si  fermerà mai, ti sei consegnato al mito. Questo è il tuo popolo, questa è la tua gente. Diego, unico ed immenso amore, Napoli ti amerà per  sempre".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio