Calcio

Di Francesco: "La qualità della Juve è stata determinante"

Il tecnico del Cagliari: "Contro una squadra del genere non possiamo permetterci assenze come quelle di Nandez e Godin"
Credits © getty Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco
"Volevamo essere più alti e aggressivi ma la superiorità e la qualità della Juventus ha avuto la meglio. Non parlo di passi indietro, ma non mi piace quando si molla con facilità, bisogna sempre essere dentro la partita. Bisognava correre un po' di più, è stato fatto a tratti". Lo ha detto il tecnico del Cagliari Eusebio Di Francesco analizzando la sconfitta con la Juventus.

"Atteggiamento rinunciatario? Non doveva essere così, infatti ho tenuto tre attaccanti - ha spiegato - La Juve ha un palleggio e una qualità importante, nel primo tempo ci hanno costretto a stare più bassi, specialmente nella seconda parte. Nel secondo tempo siamo migliorati un po', loro venivano fuori quando uscivano dalle nostre pressioni. Paradossalmente abbiamo rischiato meno nel primo tempo. Le assenze di Nandez e Godin? Non possiamo permetterci certe assenze contro la Juve che un livello altissimo, sono pedine importanti".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio