Motori

Nel GP di Spagna doppietta di Prado, Gajser stacca Cairoli

Per il siciliano un 7° e un 6° posto, ora è a meno 24 dallo sloveno
Credits © Motocross.it MXGP di Spagna
MXGP di Spagna
Nel dodicesimo appuntamento stagionale della MXGP di motocross, il GP di Spagna, andato in scena oggi ad Arroyomolinos (Madrid), ha dominato l'iberico Jorge Prado Garcia (in sella alla KTM).

Il campione del mondo della MX2 del 2018 e del 2019 ha fatto sue sia Gara 1 che Gara 2. Nel duello per la vetta della classifica iridata, lo sloveno Tim Gajser (Honda) ha allungato sul siciliano Tony Cairoli (KTM).

Lungo la pista spagnola, nel primo round odierno, Prado ha preceduto, nell'ordine Romain Febrve, Tim Gajser, Clement Desalle e Glenn Coldenhoff. Soltanto settimo Cairoli.

In Gara 2, poi, l'iberico in sella a KTM si è ripetuto, anticipando sotto il traguardo Gajser e Febvre (con seconda e terza piazza invertite rispetto a Gara 1). Quarta piazza per Coldenhoff, seguito da Jeremy Seewer e da Cairoli, questa volta sesto. Per Ivo Monticelli 13° posto in Gara 1 e 12° posto nel secondo round.

Dopo dodici prove, Gajser guida la classifica del Mondiale: ha collezionato 441 punti ed è seguito da Cairoli, al momento a quota 417 (24 lunghezze di differenza). Terzo Seewer, con 396 punti, davanti a Prado (389) e a Coldenhoff (375).

Prossimo appuntamento fra una settimana con il Monster Energy MXGP delle Fiandre, in programma a Lommel, in Belgio. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Motori