Pallacanestro

Un solo posto ancora disponibile per i play-off

Nella notte vittoria di Oklaoma in rimonta e i Clippers si prendono il 2° posto a Ovest
Credits © Getty La gara tra Clippers e Nuggets
La gara tra Clippers e Nuggets
La notte Nba regala una vittoria in rimonta a Danilo Gallinari, autore di 14 punti nel successo per 116-115 degli Oklahoma City Thunder contro i Miami Heat. Ma regala soprattutto gli accoppiamenti del primo turno dei play-off: a due giorni dal termine di questa insolita fase finale della regular season, organizzata nella bolla di Orlando dopo la lunga interruzione per la pandemia, da assegnare resta soltanto il conteso ottavo posto a Ovest.

Per il resto gli incroci sono ufficiali: a Est Milwaukee affronterà Orlando con i favori del pronostico per poi aspettare in semifinale la vincente tra Miami e Indiana, mentre dall'altra parte del tabellone Toronto sfiderà Brooklyn e Boston se la vedrà con Philadelphia

A Ovest i Lakers aspettano il nome dell'ottava classificata, poi in semifinale potrebbero trovare i Thunder di Gallinari oppure Houston, mentre in basso i Clippers affronteranno Dallas e Denver se la vedrà con Utah.

Tornando ai risultati della notte italiana, la vittoria in volata di Oklahoma arriva con una super rimonta nell'ultimo quarto, addirittura 22 punti recuperati a Miami con due triple decisive nel finale di Mike Muscala.

Gallinari è protagonista con 14 punti in una serata però non eccezionale nelle percentuali di tiro (2/10 dal campo, ma 10/10 dalla lunetta).

Sconfitta comunque senza conseguenze per gli Heat, ai quali non bastano i 30 punti realizzati da Tyler Herro in uscita dalla panchina.

Tra Indiana e Houston partita equilibrata e segnata dalle assenze di TJ Warren da una parte e Russell Westbrook dall'altra: vince Indiana per 108-104 nonostante lo show di James Harden, che sfiora la tripla doppia con 45 punti, 17 rimbalzi e 9 assist.
Per Houston da valutare con attenzione le condizioni di Westbrook, bloccato da uno stiramento al quadricipite della gamba destra e a rischio per l'inizio dei play-off dopo un'ottima stagione con 27.2 punti di media, 7.9 rimbalzi e 7 assist a partita

Nelle altre gare i Clippers battono 124-111 i Nuggets e si prendono il 2° posto a Ovest: Paul George segna 27 punti, Kawhi Leonard ne aggiunge 26 e la squadra di Los Angeles si assicura l'incrocio con i Mavericks di Luka Doncic nel primo turno play-off.
A Denver non basta Jerami Grant, con i suoi 25 punti il miglior realizzatore dei Nuggets che nel quarto finale lasciano diversi titolari a riposo.

Vittoria infine anche per i Raptors, che superano 125-121 i Sixers e centrano il sesto successo in sette partite nella bolla di Orlando.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Pallacanestro