Calcio

Notte agitata per Brozovic al pronto soccorso, intervengono i carabinieri

Pretende di far visitare subito un amico, poi si scusa
Credits © Getty
E' stata una notte agitata per Marcelo Brozovic, il centrocampista 27enne dell'Inter che, a Milano, ha dato in escandescenze in un pronto soccorso dove pretendeva di far visitare un amico lievemente ferito a una gamba, un croato di 42 anni, prima delle altre persone presenti, più gravi di lui.

Alla fine per riportare la calma sono dovuti intervenire i carabinieri, chiamati dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale San Carlo, infastiditi dalle sue insistenze sempre più pressanti, continuando ad avere atteggiamenti ostili fino a quando i militari gli hanno chiaramente detto di darsi una calmata perché il suo comportamento stava sfociando nel penale. Quindi l'uomo ha fatto le sue scuse a tutti, anche ai medici.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio