Motori

Dovizioso dimesso dopo l'operazione, "a Jerez ci sara"

Il chirurgo: "Dal punto di vista clinico le condizioni sono ottime"
Andrea Dovizioso ha lasciato l'ospedale di Modena dove domenica sera e' stato operato per ridurgli la frattura della clavicola riportata cadendo durante una gara di motocross.

Il 34enne pilota della Ducati dovrebbe recuperare in tempo per tornare in pista all'avvio del Mondiale Moto Gp,il 19 luglio a Jerez de la Frontera.     

L'intervento alla spalla sinistra e' stato eseguito dal Professor Giuseppe Porcellini. "Dovizioso e' arrivato con una frattura scomposta dell'esterno sternale della clavicola, quindi un pochino piu' complessa", ha spiegato il chirurgo. "L'abbiamo ridotta, mettendo una placca per stabilizzare. Con Fabrizio Borra che e' il suo fisioterapista abbiamo programmato tutto. Adesso sara' un veloce lavoro per tornare subito in moto. Dal punto di vista clinico le condizioni sono ottime".   

Porcellini si e' detto "molto ottimista" che Dovizioso possa tornare a gareggiare gia' il 19 luglio: "I motociclisti hanno qualcosa in piu', sono gente che sopporta il dolore", ha sottolineato.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Motori