Altri Sport

Skateboard

Incidente alla 11enne Sky Brown: "Fortunata a essere ancora viva"

La giovane campionessa di Skateboard salvata dal caschetto: "Ma a Tokyo voglio l'oro"
Si stava allenando in California, inseguendo il sogno di un posto a Tokyo 2020 dove, se si qualificherà, con i suoi 12 anni compiuti due settimane prima dell'inizio dei Giochi, contenderà alla pongista siriana Hend Zaza (già ammessa) il record di più giovane partecipante all'Olimpiade giapponese.

Ma ora la britannica Sky Brown, già molto popolare in patria e specialista dello skateboard, si definisce, come riporta la Bbc, "fortunata ad essere viva" dopo l'incidente che ha avuto mentre stava provando alcune evoluzioni sulla tavola a rotelle particolarmente complicate.

La ragazzina dopo l'incidente è stata portata via in elicottero, e suo padre Stewart, ancora scosso, ha raccontato che "al momento dell'arrivo in ospedale i medici temevano per la sua vita. Ora però va meglio e mia figlia ha già un atteggiamento super positivo. Certo però che la sua caduta è stata bruttissima". Successivamente la Brown ha diffuso sui social un video dal suo letto d'ospedale in cui dice che "tornerò ad allenarmi ancora di più, nel 2021 voglio concorrere per l'oro e nessuno mi fermerà".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Altri Sport