Calcio

Clacio

C'è l'ok del Chelsea, Kantè si allenerà ancora a casa

Il centrocampista francese teme di contrarre il Covid-19
Credits © Italpress  Il giocatore del Chelsea N'Golo Kantè
Il giocatore del Chelsea N'Golo Kantè
Il Chelsea autorizzerà N'Golo Kantè ad allenarsi ancora da casa.

Il 29enne centrocampista francese si era presentato al centro sportivo di Cobham martedì ma poi ha chiesto di non prendere più parte alle sessioni di gruppo per paura del coronavirus, preferendo lavorare nella propria abitazione.

Una richiesta che i Blues hanno deciso di assecondare: nessuna pressione sarà esercitata su Kantè perchè riprenda ad allenarsi con i compagni, l'ex Leicester sarà lasciato libero di decidere se e quando ripresentarsi agli ordini di Lampard.

In settimana le squadre di Premier League hanno ripreso gli allenamenti in vista di un possibile ritorno in campo il mese prossimo per disputare le 92 gare rimanenti. Kantè aveva fatto preoccupare i compagni nel 2018, perdendo conoscenza durante un allenamento, e lo stesso anno ha perso un fratello a causa di un infarto.

In Inghilterra e Galles, secondo l'Office for National Statistics, per uomini e donne di colore il rischio di morte a causa del coronavirus è quasi il doppio rispetto ai bianchi.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio