Calcio

Coronavirus

Il Barça vende il nome del Camp Nou per una raccolta fondi

Il ricavato della sponsorizzazione per un anno andrà per la lotta al coronavirus
Credits © Getty Camp Nou, stadio del Barcellona
Camp Nou, stadio del Barcellona
Il Barcellona venderà il nome del 'Camp Nou' per un anno, nel tentativo di raccogliere fondi per la lotta contro il coronavirus.

Il consiglio direttivo del club spagnolo afferma che donerà l'intera quota raccolta vendendo i diritti del nome del Camp Nou per combattere la pandemia globale.

Il Camp Nou non ha mai avuto uno sponsor da quando è stato aperto nel 1957.

Il vicepresidente di Barcellona Jordi Cardoner ha detto: Vogliamo inviare un messaggio universale: per la prima volta qualcuno avrà l'opportunità di mettere il proprio nome sul Camp Nou e le entrate andranno a tutta la comunità".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio