Sport Invernali

Dorothea Wierer è oro mondiale nell'inseguimento

Storica impresa dell'azzurra ad Anterselva, secondo oro individuale dopo quello dello scorso anno nella mass start
Dorothea Wierer e' la nuova campionessa mondiale nel format dell'inseguimento del biathlon.

L'azzurra ha dominato la gara andata di scena ad Anterselva, culla del biathlon mondiale dove lei e' sportivamente cresciuta. Per la Wierer e' il secondo oro mondiale in carriera dopo quello dello scorso anno nella mass start.

Partita settima dopo la sprint, Wierer e' salita gradualmente grazie alla precisione e alla velocita' al tiro e a un fondo ordinato e potente. La rivale diretta, Marte Roiseland, tiene il passo fino all'ultimo poligono, un po' ventoso, che costringe l'azzurra all'errore, subito pareggiato anche da un errore della norvegese.

Poi l'ultimo tiro, quello decisivo. Wierer si ferma, non azzarda il tiro. Ragiona e spara solo a colpo sicuro, centrando il bersaglio. Cosa che Roiseland non fa e neppure la tedesca Denise Herrmann, pericolosa nella sua rimonta.

Cosi' l'azzurra parte sola, verso il traguardo posto a soli due chilometri. Ed e' una cavalcata trionfale.  Wierer vince l'inseguimento ad Anterselva, esattamente come un anno fa ai pre Mondiali, ma questa volta e' un trionfo che vale oro. E' il secondo titolo Mondiale individuale per Wierer, che vince con il pettorale giallo di leader della Coppa del mondo davanti a Herrmann e Roiseland.

JPI

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Invernali