Grandi Eventi

Tokyo 2020

Ceo Tokyo 2020: "Irresponsabile parlare di annullamento dei Giochi"

"Per l'epidemia di coronavirus ci coordineremo con il governo giapponese"
Credits © Getty Yoshiro Mori, CEO Tokyo 2020
Yoshiro Mori, CEO Tokyo 2020
Gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo non stanno prendendo in considerazione la possibilità di annullare o prorogare i Giochi Olimpici a causa del coronavirus.

Il CEO di Tokyo 2020 Yoshiro Mori ha respinto tali preoccupazioni in un incontro con i massimi funzionari del Comitato Olimpico Internazionale.

"Per quanto riguarda il coronavirus - ha detto - circolano voci irresponsabili, ma vorrei chiarire che non stiamo pensando di posticipare o annullare i Giochi. Vorremmo coordinarci con il governo nazionale e agire in modo calmo".   

A soli 162 giorni dalla cerimonia di apertura, sono state sollevate da più parti preoccupazioni per l'ospitalità giapponese dei Giochi a causa della diffusione del virus in tutta l'Asia.

L'epidemia ha già provocato la riprogrammazione di una serie di eventi sportivi nel continente, dalle qualificazioni olimpiche di boxe e basket al Gran Premio di Shanghai di Formula 1.   

In Giappone finora si sono registrati 28 casi di infezione da coronavirus, ma nessun decesso.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Grandi Eventi