Sport Invernali

Sci alpino

Gigante e slalom, il Circo Bianco torna in Giappone dopo quattro anni

Azzurri impegnati a Niigata Yuzawa Naeba, Vinatzer assente
Credits © Getty Lo sciatore azzurro Giovanni Borsotti
Lo sciatore azzurro Giovanni Borsotti
Era il 14 febbraio del 2016: lo slalom maschile vinto dal tedesco Felix Neureuther chiudeva la due giorni in gare di Coppa del Mondo in Giappone.

Quattro anni dopo il Circo Bianco torna nel Sol Levante, nuovamente sulla pista di Niigata Yuzawa Naeba per un week-end all'insegna delle prove tecniche.

Scongiurata l'ipotesi di una cancellazione a causa della troppa neve caduta nelle ultime settimane, sabato 22 febbraio si comincerà a fare sul serio con il gigante d'apertura: in Italia sarà notte fonda visto che la prima manche è prevista per le ore 02,00 del mattino (la seconda scatterà alle ore 05,00).

Gli orari saranno gli stessi anche domenica, quando gli atleti saranno impegnati in uno slalom. Il team azzurro si trasferirà sul territorio nipponico con un contingente di nove atleti: ci saranno Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Stefano Gross, Federico Liberatore, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Daniele Sorio, Riccardo Tonetti ed Hannes Zingerle.

Assente Alex Vinatzer, alle prese con un periodo di riposo dopo una sindrome influenzale. Nel 2016 l'Italia riuscì a portare il tricolore sul podio nel gigante grazie a Massimiliano Blardone, il quale si classificò terzo dietro ai francesi Mathieu Faivre ed Alexis Pinturault.

Proprio su quest'ultimo saranno puntati i fari: il transalpino è chiamato a vincere per riavvicinarsi nella generale a Henrik Kristoffersen ed Aleksander Kilde, attualmente avvantaggiati nella lotta alla sfera di cristallo.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Invernali