Sport Invernali

Biathlon

Secondo oro per Dorothea Wierer

Dopo l'inseguimento l'azzurra vince anche nell'individuale
Altro oro per Dorothea Wierer ai Mondiali di biathlon ad Anterselva.

La fuoriclasse altoatesina, dopo il titolo iridato nell'inseguimento, si ripete anche nell'individuale.

Per lei si tratta della terza medaglia in questa edizione dopo l'argento nella staffetta mista.

Medaglia d'argento per la tedesca Vanessa Hinz, staccata di 2.2 secondi. Bronzo alla norvegese Marte Roeiseland a 15.8 secondi.

"Ho iniziato non proprio benissimo ma avevo buone sensazioni sugli sci e al tiro".

Dorothea Wierer festeggia il suo secondo oro mondiale ad Anterselva.

"Sapevo che non c'erano condizioni facilissime al poligono - racconta ai microfoni di Rai Sport - Bisognava stare molto attenti, meno male che ho fatto due zeri finali e l'ultimo giro e' stato tosto".

La Wierer si è giocata il titolo con la tedesca Vanessa Hinz. "A un certo punto ero seconda e anche l'argento andava bene, ma mi sono detta: 'E' un oro, combatti'".

Per quanto riguarda le altre italiane in gara, attualmente 40ª Federica Sanfilippo a 4.41.1, 48ª Michela Carrara a 5.20.8 e 67ª Lisa Vittozzi a 7.32.5.

Per l'Italia è la terza medaglia in questa edizione dei Mondiali, dopo quella della Wierer nell'inseguimento e l'argento nella staffetta mista.

Per l'Italia è anche la decima medaglia d'oro nella storia dei Mondiali, 30ª medaglia in assoluto.
La gioia di Dorthea La gioia di Dorthea

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Invernali