Arti Marziali

Tokyo 2020: pass per Bottaro, prima karateka italiana ai Giochi

Con la genovese salgono a 184 gli azzurri già qualificati
Credits © ansa
L'azzurra Viviana Bottaro ha staccato il biglietto per l'Olimpiade di Tokyo 2020 nel karate grazie alla posizione conquistata nel ranking mondiale della specialità Kata.

La genovese è la prima italiana del karate a qualificarsi nella disciplina che farà il suo esordio nel programma olimpico proprio in Giappone.

Vicecampionessa mondiale a squadre nel 2012 e campionessa europea individuale 2014, Bottaro ha raggiunto la aritmetica certezza di accedere al pass olimpico con tre gare di anticipo rispetto alla scadenza del 31 marzo.

Gli azzurri qualificati ai Giochi salgono a 184 (92 uomini, 92 donne) in 24 discipline differenti con 13 pass individuali. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Arti Marziali