Sport Invernali

A Kilde il superG di Saalbach

Caviezel secondo, Dressen terzo, Casse è 5°
Il superG di Saalbach, recupero di quello cancellato in Cina per il coronavirus, è stato vinto dal norvegese Aleksander Kilde (58.30), 27 anni e quarto successo in carriera, che passa così in testa alla classifica generale di Coppa e a quella di disciplina.

Secondo lo svizzero Mauro Caviezel (58.45) e terzo il tedesco Thomas Dressen in 58.61. Miglior azzurro - su un tracciato molto accorciato e con partenza ritardata di più di due ore a causa di una forte nevicata che ha costretto persino diversi allenatori a prolungati lavori per ripulire il tracciato in passaggi confondo morbido e dunque pericoloso - è stato Mattia Casse con un buon 5° tempo in 58.91. E' il suo terzo 5° posto stagionale in questa disciplina. Poco più indietro Emanuele Buzzi (59.37) e Matteo Marsaglia (1.00.43).

La Coppa del mondo uomini si trasferisce ora in Giappone, a Naeba: sabato gigante e domenica slalom speciale. In Giappone non ci sarà però il giovane azzurro Alex Vinatzer influenzato.

/// ORDINE di ARRIVO


					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport Invernali