Pallanuoto

Europei: esordio vincente per il Settebello

Grecia battuta 10-6 nella prima giornata del gruppo D
Un Settebello solido, compatto e spettacolare, sebbene non ancora al top della condizione, supera 10-6 la Grecia al debutto agli Europei di Budapest.

Vittoria già fondamentale dei campioni del mondo per la conquista del primo posto del girone D e quindi l'accesso diretto ai quarti di finale. Gli azzurri soffrono poco più di un tempo, con la Grecia che, avanti 3-2 nel secondo tempo, tiene fino al 4-4 di Fountoulis; poi l'allungo decisivo dell'Italia con i gol in sequenza di Di Fulvio, Figlioli e Dolce che valgono il 7-4 che indirizza il match, spegnendo le velleità degli ellenici. 

Le squadre di Campagna e Vlachos si ritrovano a pochi giorni di distanza. Si erano affrontate nel Quattro Nazioni a Cuneo il 3 gennaio e vinse l'Italia 11-8. L'ultimo precedente agli Europei, invece, è quello di Budapest 2014, nel girone preliminare, che si concluse in parità, 9-9.

Mercoledì 15 alle 17.30 il terzo impegno del Setterosa contro l'Olanda campione d'Europa. Giovedì 16 gennaio, invece, alle 17.30 il Settebello torna in vasca con la Francia.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Pallanuoto