Calcio

Niente Pallone d'Oro, ma è CR7 il migliore della Serie A

Di Quagliarella il gol più bello, Gasperini miglior tecnico
Credits © Getty Images Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Non avra' vinto il Pallone d'oro, assegnato in contemporanea a Parigi all'eterno rivale Leo Messi, ma puo' consolarsi con il titolo di miglior giocatore dello scorso campionato di serie A.

Cristiano Ronaldo e' stato premiato al Megawatt di Milano nel corso del Gran Gala' del Calcio organizzato dall'Aic. "Per me e' un orgoglio ricevere questo premio - le parole dal palco del portoghese - Grazie ai miei compagni della Juve e ai colleghi che mi hanno votato.

E' stato il mio primo anno in Italia, e' un campionato difficile ma sono molto contento. E quest'anno voglio cercare di ripetermi". Durante la serata e' stata svelata anche la Top 11 della scorsa stagione, che comprende il portiere dell'Inter Samir Handanovic, i terzini Joao Cancelo del Manchester City, lo scorso anno alla Juve, e Aleksandar Kolarov della Roma, oltre ai centrali difensivi Giorgio Chiellini (Juventus) e Kalidou Koulibaly (Napoli).

A centrocampo, i migliori sono stati Nicolo' Barella dell'Inter (lo scorso anno al Cagliari), l'atalantino Josip Ilicic e lo juventino Miralem Pjanic. In attacco, il tridente ideale della serie A 2018-19 e' formato da Fabio Quagliarella della Sampdoria, Duvan Zapata dell'Atalanta e, ovviamente, CR7.

A Quagliarella e' andato anche il premio riservato al miglior gol della scorsa stagione, quello siglato di tacco contro il Napoli. Come migliore societa' dello scorso campionato e' stata eletta l'Atalanta, che ha si e' portata a casa anche il riconoscimento al miglior allenatore con Gian Piero Gasperini.

A Sandro Tonali del Brescia, invece, il premio come miglior giovane della Serie B, mentre Manuela Giugliano e' stata eletta miglior giocatrice del massimo campionato femminile. Il gol piu' bello della passata stagione porta invece la firma della milanista Thaisa.

Premiata per la prima volta anche la Top 11 della serie A donne: Laura Giuliani (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina), Sara Gama (Juventus), Cecilia Salvai (Juventus), Elisa Bartoli (Roma), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Roma), Valentina Cernoia (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina) e Barbara Bonansea (Juventus). Il Premio alla carriera e' andato infine a Gennaro Gattuso.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio