Calcio

Il trofeo 'Yashin' ad Alisson

L'ex giallorosso ha preceduto Marc-Andre' Ter Stegen del Barcellona e il connazionale Ederson del Manchester City.
Credits © Getty Alisson Becker
Alisson Becker
Alisson ha ricevuto il Trofeo Yashin come miglior portiere dell'anno, nel corso della cerimonia per il Pallone d'Oro 2019 a Parigi.

Il portiere brasiliano del Liverpool ha vissuto un anno incredibile, conquistando la Champions con i Reds e la Coppa America con la Selecao.

L'ex giallorosso ha preceduto sul podio Marc-Andre' Ter Stegen del Barcellona e il connazionale Ederson del Manchester City. In lizza c'erano anche Handanovic e Szczsesny. 

"Voi attaccanti ci rendete sempre difficile la vita...", ha scherzato il brasiliano del Liverpool premiato nel corso della cerimonia, "ho vinto tanti trofei, mi sento grato per quello che ho avuto dalla mia vita, ringrazio la mia famiglia, i miei compagni al Liverpool. Se è stato difficile passare dalla Serie A alla Premier? E' sempre difficile, devi lavorare duro, l'intensità della Premier è incredibile", ha commentato l'ex portiere della Roma.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio