Motori

Vince Fenati, Dalla Porta torna in vetta

Il marchigiano torna al successo dopo due anni
Credits © getty Romano Fenati
Romano Fenati
Romano Fenati torna alla vittoria dopo Motegi 2017. Nel Gp d'Austria classe Moto3, l'ascolano del team VNE Snipers raccoglie il successo al Red Bull Ring davanti al collega di box Tony Arbolino. Terzo John McPhee (Petronas Sprinta Racing). Resta fuori dal podio per pochi centimetri Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46). Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) è ancora il leader della categoria.   

Vittoria molto significativa per un pilota che torna a di rela sua dopo il burrascoso 2018 e segna il successo numero 250 per l'Italia nella classe leggera. L'ascolano solo 11 mesi fa sembrava non avere più futuro nel motomondiale dopo che a Misano perse la testa in una gara di Moto 2: dopo una manovra al limite del collega pilota Stefano Manzi, Fenati affiancò il rivale premendogli il freno e rischiando di causare una clamorosa caduta. Le conseguenze furono naturalmente pesantissime: squalifica per tutto il 2018 e perdita del posto in Moto2 oltre alla conseguente gogna mediatica.

FENATI: "Sono molto felice del risultato. In questi mesi ci ho pensato tanto, ho lavorato molto per arrivarci. La vittoria è il top, oggi non potevamo sbagliare. Abbiamo fatto un bel balzo in avanti in campionato, potrei diventare   un elemento che dà fastidio a quelli davanti nella seconda parte della  stagione".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Motori