Motori

Motogp

Il sudafricano Binder in Motogp nel 2020

Correrà con la Ktm Tech3
Credits © Ansa Brad Binder
Brad Binder
Brad Binder sarà pilota del Campionato del Mondo MotoGP nella prossima stagione.

Per il sudafricano, campione del mondo Moto3 nel 2016, un grande passaggio di categoria dopo tre stagioni in quella mediana. Binder continuerà ad essere pilota KTM vestendo i colori del team Tech 3.

Dalla vittoria del titolo iridato nella categoria leggera, raggiunta con sette successi stagionali, quella del numero 41 è stata una evoluzione che lo ha portato ad essere uno dei riferimenti della Moto2. Oggi portacolori della formazione di Ajo, nel 2017 è il pilota scelto da KTM per il debutto della scuderia di Mattighofen in Moto2.

Dopo un primo approccio non facile, nella seconda metà della stagione è spesso tra i migliori e chiude con tre podi di fila. Confermatissimo nel 2018, centra il terzo posto iridato vincendo tre GP (Germania, Aragon, Australia). Ancora in sella al prototipo austriaco, è uno degli accreditati alla vittoria finale che sta inseguendo.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Motori