Ciclismo

Tour de France

A Yates in volata la 12ª tappa

Il britannico conquista la prima frazione pirenaica
Credits © Ansa Siamon Yates
Siamon Yates
Il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) vince allo sprint la 12ª tappa del Tour de France, la prima sui Pirenei, la Tolosa-Bagnères de Bigorre di 209,5 chilometri, dopo 4 ore 57'53.

Yates ha battuto in volata lo spagnolo Pello Bilbao López  de Armentia (team Astana) e l'austriaco Gregor Muhlberger (Bora-Hansgrohe).

E’ la prima vittoria britannica in questo Tour: ora le nazioni vincenti sono 8 (Australia, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Italia, Olanda, Slovacchia, Sudafrica).

Il francese Julian Alaphilippe, in gruppo con quasi 10' di ritardo, è rimasto in maglia gialla.

Domani è in programma la 13ª tappa, una cronometro individuale a Pau, su un percorso lungo 27,2 chilometri non del tutto pianeggiante.

Una frazione destinata a rivoluzionare la classifica generale.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Ciclismo