Calcio

Preziosi: "Garrone? Una caduta di stile"

"Ho sempre pagato i conti del Genoa, pensi agli affari suoi"
Credits © Ansa Enrico Preziosi
Enrico Preziosi
"Sono rimasto abbastanza sorpreso dalle sue affermazioni: non si può parlare in quel modo di un'altra società. E' stata una caduta di stile, ammesso che l'abbia mai avuto".

E' duro Enrico Preziosi nel rispondere a Edoardo Garrone, l'ex presidente della Sampdoria che ieri aveva sottolineato come il Genoa non potesse essere ceduto per i troppi debiti.

"Ho cercato di parlargli, chiamandolo più volte, ma si è sottratto alle telefonate e non ha mai risposto ai miei messaggi. Evidentemente soffre ancora per la retrocessione (del 2011), ha ancora quella cicatrice. Io non mai ho parlato della Sampdoria e dei suoi affari. E ho sempre provveduto affinché nella mia società fosse tutto a posto".

"Non riesco a capire cosa gli sia passato per la testa. Forse erano cose raccontate per i tifosi che aveva davanti". "Mi aspetto - ha concluso Preziosi - che chieda scusa a tutti i genoani e al sottoscritto. Ripeto: si deve fare gli affari suoi e non interessarsi del Genoa. I miei conti li ho sempre pagati".

Preziosi ha poi confermato l'esistenza di una trattativa in atto per la cessione del club: "C'è una trattativa e spero che vada in porto, la solidità dell'interlocutore è garantita".

"Come sapete in una trattativa seria c'è l'obbligo di non divulgare nulla fino a quando le cose si concludono. Di sicuro non mi sentirete mai parlare di una trattativa solo per far calmare i tifosi", ha aggiunto, confermando che il soggetto interessato è un fondo d'investimento che, secondo anticipazioni, sarebbe 'York Capital'.

"Ai tifosi dico solo che stiamo facendo le cose seriamente per poter cedere la società. Non dimentichiamo che la cessione della Fiorentina, di cui si parla tanto, è iniziata nel marzo dell'anno precedente - ha aggiunto Preziosi - non si può pensare che una trattativa di questo tipo si possa concludere in pochi giorni. Ma spero valga la pena spendere questo tempo per una trattativa che vada in porto".

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Calcio