Stendardo: otto finali da giocare

'Il nostro motivatore e' Reja', aggiunge difensore della Lazio
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
25-03-2010

Stendardo: otto finali da giocare

'Il nostro motivatore e' Reja', aggiunge difensore della Lazio

    (ANSA)-ROMA, 25 MAR- 'Per noi saranno tutte finali. Non dobbiamo guardare alle altre squadre, dobbiamo fare piu' punti possibili': lo afferma Guglielmo Stendardo. 'Al di la' delle assenze, il Milan e' una squadra importante dovremo giocare con il massimo impegno e la massima aggressivita'. E' Reja il nostro motivatore', aggiunge il difensore della Lazio. Intanto a Milano dovrebbe rientrare Sergio Floccari, reduce da un infortunio muscolare. Dovrebbero tornare disponibili anche Siviglia e Biava.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847