Grimaldi argento nella 10 km

E' della azzurra del fondo la prima medaglia per l'Italia. Oro alla britannica Payne
[an error occurred while processing this directive]
Shanghai 2011
19-07-2011

Grimaldi argento nella 10 km

E' della azzurra del fondo la prima medaglia per l'Italia. Oro alla britannica Payne

Martina Grimaldi ha vinto l'argento nella 10 chilometri di fondo in acque libere, nello specchio artificiale di Jinshan, conquistando così la prima medaglia azzurra ai Mondiali di nuoto di Shanghai 2011. La Grimaldi ha chiuso a 2h01.59.9, dietro alla britannica Keri Anne Michelle Payne (2h01.58.1) e davanti alla greca Marianna Lymperta (2h02.01.8).


Niente da fare per l'altra azzurra in gara, Giorgia Consiglio, ritirata, dopo circa 5 chilometri di gara per una crisi respiratoria dovuta a un attacco di panico. Con la vittoria di oggi la Payne bissa il successo di Roma 2009, dove la Grimaldi fu bronzo. Le gara si è svolta nella baia di Jinshan, a circa un'ora di distanza da Shanghai. La temperatura dell'acqua è stata calcolata attorno ai 30 gradi un'ora prima dell'inizio della competizione, appena sotto la soglia recentemente raccomandata di 31 gradi.


''Sono contentissima. Spero di dare la spinta al gruppo e che si possa far bene tutti. Abbraccio i miei compagni che come me hanno lavorato tanto e bene. In acqua faceva molto caldo ma io provavo a non pensarci'', ha detto la Grimaldi alla fine della gara. ''A Singapore, in collegiale, c'eravamo allenati con temperature anche maggiori ma farci l'abitudine e' sempre difficile. Il sole poi, aggiungeva disagio. Vedevo che le mani si gonfiavano, poi alla fine  sembrava di nuotare nel  brodo. Pero' ne e' valsa la pena! Che gioia... All'inizio della stagione ho avuto un periodo difficile che sono riuscita a  superare con l'allenamento e la forza di volonta'.


Questa medaglia mi ripaga dei tanti sacrifici. Cosa posso aggiungere? Sono  felice'', ha detto ancora prima di riceverele congratulazioni del ct Massimo Giuliani e del presidente Paolo Barelli.  ''Bravissima! Si vede che ha grinta, oltre a qualita' tecniche. E' una ragazza determinata ma tutti gli atleti della squadra hanno carattere, talento e qualita'. Questo e' un bel gruppo. Forte, affiatato, vincente. Complimenti a Martina, al ct Massimo Giuliani e a tutto lo staff'', ha detto il numero 1 della federnuoto.  


Sergio Crescenzi, responsabile medico della Nazionale, ha fornito informazioni rassicuranti sulle condizioni della Consiglio, costretta al ritiro per le conseguenze di una crisi di panico a meta' competizione. ''Nulla di grave -ha detto Crescenzi-. Nessun problema fisico, clinicamente sta bene e si e' ripresa subito anche dalla crisi nervosa. Respirava male, si e' spaventata, le e' venuto l'affanno ed e' entrata in crisi. E' stato un po' come una caduta al Tour de France, un imprevisto che puo' capitare''.
 
Palinsesto
IL TGSPORT
RACING 4
VELA A VELA
NUMERO 1
Domenica Sportiva | Estate
FOTO - F1
Champions League
FOTO | X Figthers World Tour
POMERIGGIO DA CAMPIONI
Il Processo del Lunedì
TUTTI I GOL DELLA A
REPARTO CORSE
RADIOCORSA
Lega Pro
HOCKEY SU PISTA
RADIO RAISPORT

Rai.it

Siti Rai online: 847